Navigation

Uragani: Irene; dichiarata emergenza anche in stato New York

Questo contenuto è stato pubblicato il 26 agosto 2011 - 08:08
(Keystone-ATS)

Anche il governatore dello Stato di New York, Andrew Cuomo, ha dichiarato lo stato di emergenza per prepararsi all'arrivo dell'uragano Irene.

La città di New York si sta preparando. Il sindaco Michael Bloomberg deciderà entro sabato mattina alle 8, ore 14.00 svizzere, se sarà necessario evacuare alcune aree della città. A causa di Irene, la metropolitana potrebbe non funzionare.

A Washington intanto, è slittata l'inaugurazione del monumento a Martin Luther King, in programma per domenica. Lo riporta la stampa americana, secondo al quale l'inaugurazione è stata rinviata a data da destinarsi. Il presidente Barack Obama doveva intervenire alla cerimonia. Gli organizzatori stimavano la presenza di 250.000 persone.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?