Sale da cinque ad almeno sette il bilancio delle vittime dell'uragano Florence, ora declassato a tempesta tropicale, abbattutosi ieri sulla Carolina del Nord. Lo riferisce la Cnn.

Secondo le autorità le persone evacuate nei centri di accoglienza allestiti sono oltre 20'000. Quasi 800'000 sono invece le persone rimaste senza elettricità, riferisce la protezione civile locale. Nella vicina Carolina del sud il blackout ha interessato 130'000 utenti.

La Casa Bianca ha intanto reso noto che il presidente americano Donald Trump ha approvato una dichiarazione di disastro per la North Carolina. Il provvedimento rende accessibili più risorse per fronteggiare l'emergenza.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.