Navigation

Uragano Irma: Trump, stato emergenza Florida e Porto Rico

Immagini satellitari dell'uragano Irma KEYSTONE/EPA NASA/NASA/NOAA GOES PROJECT HANDOUT sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 06 settembre 2017 - 07:18
(Keystone-ATS)

Donald Trump ha proclamato lo stato di emergenza per Florida, Porto Rico e le Isole Vergini Usa per la minaccia dell'uragano Irma. Lo riferisce la Cnn.

La notizia è poi stata confermata anche dalla Casa Bianca.

Sprigionando i venti più forti mai registrati per una tempesta nell'Atlantico (sino a 295 km/h) l'uragano Irma di categoria 5 (il massimo della scala) si sta ora avvicinando alle Piccole Antille con una traiettoria che sabato potrebbe portarlo in Florida.

Il pericolo più immediato, nelle prossime ore, è per le isole sopravento settentrionali, incluse Antigua e Barbuda, le Isole Vergini Britanniche e Usa, e Porto Rico. Nel sud della Florida all'alba comincia l'evacuazione obbligatoria dei turisti, in particolare a Key West.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo