Un uomo di 24 anni del canton Uri, in capanna in montagna con due famigliari, è uscito la notte scorsa per recarsi nel gabbiotto esterno dove si trova la toilette ed è caduto nel vuoto per 180 metri, perdendo la vita.

E' accaduto nella regione dello Jochis Rüti, a un'altitudine di 1250 metri. Secondo la polizia urana i due nella capanna hanno sentito un grido e sono corsi fuori cercando il giovane, che è stato trovato soltanto alle 08.00 di stamane dal soccorso alpino.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.