Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un uomo di 24 anni del canton Uri, in capanna in montagna con due famigliari, è uscito la notte scorsa per recarsi nel gabbiotto esterno dove si trova la toilette ed è caduto nel vuoto per 180 metri, perdendo la vita.

E' accaduto nella regione dello Jochis Rüti, a un'altitudine di 1250 metri. Secondo la polizia urana i due nella capanna hanno sentito un grido e sono corsi fuori cercando il giovane, che è stato trovato soltanto alle 08.00 di stamane dal soccorso alpino.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS