Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Uri: italiano facoltativo via internet nelle scuole

Da questa settimana nel canton Uri l'italiano viene proposto in modo generalizzato come materia d'insegnamento facoltativa nel grado superiore (Oberstufe) della scuola dell'obbligo, ossia dal settimo al nono anno. Affinché gli allievi dell'intero cantone possano approfittare di questa offerta, si punta sull'insegnamento a distanza, nel quale internet svolge un ruolo centrale, indica in una nota diramata oggi il Dipartimento cantonale dell'istruzione e della cultura.

"La Svizzera italiana viene spesso dimenticata" nell'attuale discussione sulle 'lingue straniere' e Uri dà in questo modo "un chiaro segnale a favore del suo vicino", il Ticino, si legge nel comunicato.

Da 20 anni nel canton Uri l'italiano è materia d'insegnamento nelle classi quinta e sesta. Nel 2005 è stato però introdotto l'inglese a partire dalla terza e la lingua ufficiale del vicino del sud è così passata da obbligatoria a facoltativa. Dalla settima alla nona anche il francese è obbligatorio accanto all'inglese e "purtroppo" l'italiano in queste classi "non ha mai potuto essere offerto in modo esteso", si rammarica il dipartimento. David Zurfluh dell'Ufficio scuole ha indicato all'ats che lo è stato in circa la metà dei comuni.

Spesso poi si è rinunciato ai corsi perché non c'erano abbastanza allievi interessati. Per ovviare a queste mancanze Uri ha introdotto all'inizio di questa settimana un nuovo sistema d'insegnamento nella Oberstufe. Gli allievi che si sono iscritti sono 16. Sembrano pochi ma il dipartimento giudica il numero "rallegrante" e "ragguardevole" "se si considera che a causa delle conoscenze preliminari richieste soltanto una settantina di allievi entravano in considerazione e che il passaggio dal grado primario a quello superiore è già di per sé una sfida".

Il nuovo sistema prevede due lezioni alla settimana. L'insegnante mette in rete il materiale d'apprendimento e i compiti, che gli allievi consegnano poi per via elettronica. Per esercitare la lingua vengono utilizzati anche telefono, Skype e chat.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.