Navigation

Usa, 30 milioni americani senza lavoro in sei settimane

New York figura fra le zone più colpite dal virus. KEYSTONE/AP/Mark Lennihan sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 30 aprile 2020 - 16:30
(Keystone-ATS)

Nelle ultime sei settimane gli americani che hanno chiesto i sussidi alla disoccupazione sono saliti a 30 milioni. Il dato pubblicato oggi dal Dipartimento del lavoro mostra i pesanti effetti del covid sull'economia, che nel primo trimestre si è contratta del 4,8%.

Le richieste di sussidi alla disoccupazione negli Stati Uniti la scorsa settimana sono state 3,84 milioni dopo i 4,42 milioni della settimana precedente e i 5,24 milioni di quella ancora prima.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.