Navigation

USA; 50enne giustiziato in Sud Dakota

Questo contenuto è stato pubblicato il 16 ottobre 2012 - 07:11
(Keystone-ATS)

Un americano di 50 anni, che aveva chiesto di essere condannato a morte per l'omicidio di una guardia carceraria, è stato giustiziato ieri sera nel Dakota del Sud, appena un anno dopo la sua condanna.

Numerose voci, tra cui quella dell'Unione europea, si erano levate contro questa esecuzione, ma il governatore aveva annunciato che non sarebbe "intervenuto per impedirla o ritardarla".

L'uomo - Eric Robert - è stato giustiziato poco dopo le 22 ora locale (le 5 di oggi in Svizzera) per iniezione letale. Si tratta della prima esecuzione in questo Stato americano da cinque anni.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?