Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Usa: accusato strage sinagoga in tribunale, no cauzione

Robert Bowers, accusato della strage nella sinagoga di Pittsburgh, è comparso oggi davanti al tribunale locale in sedia a rotelle, dopo essere stato dimesso dall'ospedale dove era stato ricoverato in seguito alle ferite riportate nel conflitto a fuoco con la polizia.

Bowers ha confermato la sua identità, ha riconosciuto le accuse contestate e ha accettato la nomina di un avvocato d'ufficio. Il giudice ha deciso di tenerlo in prigione senza possibilità di libertà su cauzione.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.