Le scatole nere dell'aereo della compagnia sudcoreana Asiana che si è schiantato ieri all'aeroporto di San Francisco provocando la morte di due ragazze cinesi, sono state recuperate e spedite a Washington, dove già da oggi si inizierà ad esaminarne i dati. Lo ha reso noto il National Transportation Safety Board, che subito dopo l'incidente ha inviato un team di esperti a San Francisco per indagare su quanto accaduto.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.