Navigation

Usa: Alabama esegue controversa condanna a morte

Membri della famiglia di Woods prima dell'esecuzione. KEYSTONE/AP/Kimberly Chandler sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 06 marzo 2020 - 07:09
(Keystone-ATS)

L'Alabama ha eseguito la condanna a morte, con una iniezione letale, di Nathaniel Woods, 43 anni, condannato alla pena capitale per l'uccisione di tre agenti nel 2004.

Lo rende noto il Dipartimento penitenziario dello Stato. La governatrice Kay Yvey si è rifiutata di fermare l'esecuzione e la Corte Suprema ha negato la sospensione dopo uno stop temporaneo. Anche la celebrity Kim Kardashian si era unita alla mobilitazione civile per impedire la controversa condanna a morte di un condannato "forse innocente".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.