Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Usa: arriva la marijuana in bibite

Si chiamano "Legal" e sono le bibite con le bollicine alla marijuana, in vendita per ora solo nello stato di Washington. Create dalla azienda 'Mirth Provisions' fondata da Adam Stites a Longview, le bevande sarebbero le prime 'soda' con una 'spruzzata' di cannabis. La promessa, secondo la pubblicità sul sito dell'azienda dice: "Così rilassanti... Diventerete un tutt'uno con i vostri divani".

La vendita delle bibite, ai sapori vari di frutta, dalla ciliegia al limone o al ginseng, è autorizzata solo nei negozi che hanno già il disco verde alla commercializzazione di marijuana. Ossia circa una ventina.

La difficoltà - ha raccontato Stites - é stata trovare l'ammontare giusto di erba che rilassasse senza 'stonare' troppo. Ma il suo sogno - quello di poter vendere 'caffè alla marijuana', peraltro già messo a punto - è ancora in attesa di approvazione. Il Liquor Control Board dello Stato sta esaminando la richiesta.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.