Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Una bambina è stata uccisa e una dozzina di minori sono rimasti feriti da un' automobile che si è schiantata contro un asilo dopo essere stata urtata da un altro veicolo, il cui conducente si è poi dato alla fuga. È accaduto in Florida, secondo un rapporto della polizia.

Diversi bambini sono rimasti feriti in modo grave nell'incidente, accaduto al centro KinderCare di Winter Park, nella periferia di Orlando, ha indicato la portavoce della polizia stradale della Florida, Wanda Diaz.

Le giovani vittime sono state accompagnate in un vicino ospedale, dove poco dopo una di loro è morta. La madre di un bambino che frequenta la scuola, che ospita bimbi e ragazzi dai sei mesi ai 12 anni, ha detto di aver visto un enorme foro su una parete di una sala.

Al momento dell'incidente, secondo quanto riferito dai Vigili del Fuoco, c'erano una cinquantina di bambini. Le autorità hanno poi fatto sapere di avere ritrovato il veicolo che ha provocato l'incidente, una Dodge Durango grigio argento.

Il conducente è ancora ricercato. Il Suv risulta intestato a un uomo di 28 anni condannato nel 2010 a tre anni di prigione per traffico di cocaina.

SDA-ATS