Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un bimbo di due anni è morto dopo essersi sparato un colpo di pistola. È successo nella cittadina americana di Acworth, nella contea di Cobb in Georgia.

Il piccolo, riferiscono i media Usa, è riuscito in qualche modo ad afferrare l'arma del padre lasciata inavvertitamente sul letto, dalla quale è partito un colpo che lo ha ucciso.

Al momento della tragedia, oltre al padre, in casa c'era anche il fratellino di quattro anni, mentre la madre era fuori. La polizia sta ancora cercando di ricostruire la dinamica della tragedia e al momento non sono state formulate accuse.

L'ennesimo incidente che coinvolge i minori con le pistole avviene nello stesso giorno in cui il presidente Barack Obama è tornato a parlare a Chicago della necessità dell'inasprimento delle leggi per il controllo delle armi da fuoco.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS