Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La possibilità per una coppia di scegliere i tratti del proprio bambino, dal colore dei capelli alla predisposizione alle malattie, negli Usa è stata brevettata. Ad ottenere il brevetto è stata l'azienda '23andme', che ha messo a punto la tecnica ma che ora promette di non utilizzarla a questo scopo.

Il Family Traits Inheritance Calculator, la cui richiesta di brevetto era stata avanzata nel dicembre 2008, permette ad una coppia che utilizza lo spermatozoo di un donatore di selezionare quello con i tratti desiderati, o con la maggior probabilità di ottenerli. L'elenco varia dai tratti somatici, come l'altezza o il colore degli occhi, a caratteristiche sanitarie, come la bassa probabilità di sviluppare un tumore.

La richiesta di brevetto è corredata persino con un esempio di modulo prestampato da compilare, in cui il richiedente deve solo barrare le caselle preferite. La compagnia sul proprio blog ha però messo subito le mani avanti. "Quando si presenta una richiesta di brevetto non si ha ben chiaro per cosa potrà servire la tecnologia - si legge nel post - all'epoca pensavamo a un utilizzo del Calculator nelle cliniche per la fertilità, mentre ora i nostri clienti lo usano per scopi divertenti, come sapere quale sarà il colore più probabile dei capelli del proprio figlio o se è possibile che diventi intollerante al lattosio".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS