Navigation

Usa: caldo record, anche in Canada sfiorati i 50 gradi

Questo contenuto è stato pubblicato il 21 luglio 2011 - 20:41
(Keystone-ATS)

L'ondata di caldo che sta attraversando da giorni il Nordamerica ha toccato oggi livelli record, e le autorità hanno reso noto che le persone morte per cause correlate al caldo sono più di venti. Nel Midwest e sulla costa East degli Usa almeno 24 Stati sono attraversati da una persistente ondata di calore che riguarda almeno 140 milioni di persone. Le autorità hanno diffuso allerta alla popolazione invitandola a prendere precauzioni, soprattutto nei confronti delle persone più anziane.

"Avvisi per un'ondata di caldo eccessivo sono stati diffusi in tutta l'area centrale degli Stati Uniti - ha riferito il National Weather Service - Si prevede che temperature sopra alla norma possano perdurare per le prossime due settimane sulla gran parte della parte orientale degli Stati Uniti".

Situazione analoga anche in Canada. Il servizio meteo ha reso noto che nella maggior parte delle città del Paese, da Ottawa a Montreal, da Toronto a Winnipeg, è stato registrato il giorno più caldo dell'anno, con punte tra i 45 e i 48 gradi percepiti.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?