Navigation

Usa: Casa Bianca, trovata pallottola incastrata finestra

Questo contenuto è stato pubblicato il 16 novembre 2011 - 15:17
(Keystone-ATS)

Una pallottola incastrata in una finestra blindata della Casa Bianca è stata trovata dai servizi di sicurezza presidenziali. Gli uomini incaricati di proteggere Obama hanno anche rinvenuto un bossolo di cartuccia a poche centinaia di metri dall'edificio. È in corso un'inchiesta - spiega una nota ufficiale - per chiarire l'inquietante scoperta.

Secondo le prime ricostruzioni, il misterioso episodio viene collegato ad alcuni colpi di arma da fuoco uditi venerdì scorso nei pressi della Casa Bianca. Ma al momento - spiegano gli uomini del servizio di sicurezza - non vi è alcuna prova che ci sia un legame con la pallottola ritrovata nella vetrata della residenza presidenziale.

Il colpo verso la Casa Bianca - secondo gli esperti - sarebbe stato esploso da una distanza di 600-700 metri.

Dopo la sparatoria di venerdì scorso, è stato spiccato un mandato di arresto nei confronti di un giovane di 21 anni. Lo rendono noto i servizi di sicurezza americani.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?