Navigation

Usa: da Mick Jagger a B.B.King, star in concerto a Casa Bianca

Questo contenuto è stato pubblicato il 14 febbraio 2012 - 08:02
(Keystone-ATS)

Mick Jagger, Jeff Back, Buddy Guy, B.B. King: sono solo alcuni degli artisti che il prossimo 21 gennaio si esibiranno alla Casa Bianca davanti al presidente americano Barack Obama e alla First Lady Michelle.

Il concerto - intitolato 'Red, White and Blues. In performance at the White House" - è stato organizzato dalla presidenza nell'ambito delle iniziative del 'Black History Month', il mese in cui negli Usa si celebra la storia dei neri e della loro cultura, come quella musicale del blues. La partecipazione del leader dei Rolling Stones, 68 anni, è stata l'ultima ad essere confermata e cade nell'anno in cui la leggendaria rock band inglese celebra i suoi 50 anni di attività.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?