Navigation

Usa: debito sfonda 15.000 mld dlr, è 99% pil

Questo contenuto è stato pubblicato il 17 novembre 2011 - 07:19
(Keystone-ATS)

Il debito pubblico americano sfonda quota 15.000 miliardi di dollari, volando a 14.033,6 miliardi di dollari, al 99% del pil. È quanto emerge dalle cifre pubblicate dal Dipartimento del Tesoro.

La supercommissione anti-deficit sta cercando un accordo per tagliare le spese di 1.200 miliardi di dollari in 10 anni. Un accordo deve essere raggiunto entro il 23 novembre per evitare che scattino tagli automatici alla spesa.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?