Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il deficit commerciale americano a gennaio è aumentato del 15% a 46,3 miliardi di dollari da 40,3 miliardi di dicembre, segnando il livello più alto da sette mesi a questa parte.

Il dato generale - scrive Bloomberg - è superiore alle attese degli analisti che avevano previsto un rialzo a 41,5 miliardi. A pesare, spiega il Dipartimento del commercio, è soprattutto il rialzo dei prezzi del petrolio.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS