Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Deludono gli aumenti dei salari negli Stati Uniti rispetto al forte balzo nel numero di posti di lavoro.

A giugno i salari medi orari registrano un aumento dello 0,2% sul mese precedente contro +0,3% stimato e del 2,5% su anno contro il +2,6% previsto e ben al di sotto del 3,5%, considerato dagli analisti come tasso di crescita naturale di una economia in salute.

SDA-ATS