Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Nel mese di giugno negli Stati Uniti sono stati creati 288.000 nuovi posti di lavoro, più dei 215.00 previsti. Il tasso di disoccupazione è sceso al 6,1% contro il 6,3% di maggio.

Per quel che riguarda il tasso di disoccupazione si tratta del dato migliore da sei anni a questa parte, esattamente dal settembre 2008.

Buone notizie anche sul fronte del numero dei disoccupati di lungo termine, sceso a giugno a 3,1 milioni di persone, segno che trovare un lavoro è ora più facile rispetto a qualche mese fa.

Questi buoni risultati - secondo gli analisti - fanno ben sperare per una crescita economica forte nella seconda metà del 2014. I 288.000 nuovi posti di lavoro creati a giugno si vanno infatti a sommare quelli creati nel mese di maggio, rivisti al rialzo da 214.000 a 224.000.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS