Navigation

Usa: due fulmini colpiscono base, 77 cadetti in ospedale

Questo contenuto è stato pubblicato il 09 giugno 2011 - 08:34
(Keystone-ATS)

Due cadetti dell'Aeronautica militare americana sono stati portati in ospedale in ambulanza e altri 75 in pullman dopo che la base militare in cui si stavano addestrando, in Mississippi, è stata colpita da due fulmini.

Lo ha reso noto il maggiore dell'Army National Guard Deidre Musgrave, precisando che l'episodio si è verificato a Camp Shelby, il più grande campo di addestramento militare di proprietà dello Stato, dove ogni anno vengono addestrate decine di migliaia di reclute delle diverse armi. Il direttore del Servizio Meteorologico Nazionale, Terry Steed, ha riferito che due fulmini hanno compito le centraline elettriche del campo, vicino alle tende in cui erano accampati i cadetti. Nessuno è rimasto ferito in modo grave, ma 77 cadetti sono stati portati in ospedale per precauzione.

Camp Shelby è un campo di 136 mila acri in cui sono stati anche costruiti finti villaggi in stile iracheno o afghano per consentire che l'addestramento dei soldati sia più realistico.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo