Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

NEW YORK - Si contrae il credito al consumo americano: in febbraio si è assistito ad una riduzione di 11,5 miliardi di dollari. Si tratta del 12/o calo in 13 mesi. Lo comunica la Fed. La flessione di febbraio segue l'incremento registrato il mese precedente, quando il credito al consumo era aumentato di 10,6 miliardi di dollari (dato rivisto).

SDA-ATS