Navigation

Usa: Fed si prepara a rivedere al ribasso prospettive crescita

Questo contenuto è stato pubblicato il 09 agosto 2010 - 20:48
(Keystone-ATS)

NEW YORK - La Fed si prepara a rivedere al ribasso le proprie prospettive sulla crescita americana e a discutere come poter sostenere la debole ripresa. Di fronte a deboli dati congiunturali e al crescente timore di una nuova recessione - riporta il Financial Times -, la Fed utilizzerà, nel prossimo comunicato che sarà diffuso al termine della riunione, un linguaggio che segnalerà una maggiore preoccupazione per lo stato dell'economia e assicurerà che la sua politica non rallenterà la crescita.
Anche se nessuna azione forte è attesa dalla Fed, misure più piccole potrebbero essere annunciate, come il ritorno al mercato dei bond. Gli investitori valuteranno con attenzione l'intero comunicato, cercando di giudicare se la Fed continuerà a impegnarsi o meno, come fatto in giugno, sull'impiego di strumenti necessari per promuovere la ripresa economica e la stabilità dei prezzi. Un impegno che potrebbe essere difficile se la banca centrale - aggiunge il Financial Times - decidesse di segnalare iniziative più aggressive a sostegno dell'economia nel futuro.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.