Navigation

Usa: gay; comune New York aperto di domenica per prime nozze

Questo contenuto è stato pubblicato il 07 luglio 2011 - 16:00
(Keystone-ATS)

Il Comune di New York ha deciso che le nozze tra coppie omosessuali potranno essere celebrate a partire dal 24 luglio, e che gli uffici comunali resteranno appositamente aperti nonostante sia domenica.

Il 24 luglio entrerà infatti in vigore la nuova legge approvata dallo Stato di New York il 24 giugno scorso. Essendo un giorno festivo, molti uffici comunali sarebbero stati chiusi, ma il Consiglio Comunale di New York ha deciso una misura speciale per permettere alle migliaia di coppie omosessuali di andare comunque negli uffici comunali per ritirare le loro licenza matrimoniale.

"È un momento storico per New York - ha commentato il sindaco, Michael Bloomberg - un momento che molte coppie hanno atteso per anni, per decenni. Vogliamo fare in modo che non aspettino un solo giorno di piu".

Da questa settimana molte coppie hanno potuto cominciare a presentare le loro domande sugli appositi moduli previsti per ottenere la licenza, e gli uffici comunali hanno prolungato il loro normale orario comunale, per consentire appunto di sbrigare le pratiche. Unico neo, hanno fatto notare in molti, i moduli prestampati previsti per i matrimoni: continuano ad avere l'espressione "sposo" e "sposa".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?