Violenti scontri sono scoppiati nella notte a St. Louis, dove ieri un giovane di colore, Michael Brown, 18 anni, è stato ucciso da un poliziotto. Quella che doveva essere una veglia si è trasformata in una manifestazione violenta dopo che alcuni dimostranti hanno lanciato bottiglie contro la polizia. Gli agenti hanno risposto con i lacrimogeni.

I manifestanti più violenti hanno spaccato le vetrine dei negozi rubando anche la merce. I dimostranti protestavano contro la morte di Brown definendola "una esecuzione". Secondo alcuni testimoni, il giovane aveva le braccia alzate in segno di resa quando è stato colpito dal poliziotto. Il dipartimento ha avviato un'inchiesta interna.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.