Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

WASHINGTON - Cinque persone sono state incriminate a Los Angeles per una serie di furti commessi negli ultimi due anni ai danni dei vip di Hollywood.
Negli ultimi due anni erano stati messi a segno furti per milioni di dollari nelle ville di personaggi come Paris Hilton, Lindsay Lohan, Megan Fox. Le ville venivano sistematicamente svaligiate in loro assenza, e venivano rubati gioielli, opere d'arte, abiti. Il bottino complessivo secondo la stampa locale sarebbe di oltre tre milioni di dollari.
La banda di Hollywood per entrare in azione si connetteva su siti come TMZ (specializzato nelle avita dei vip) e cercava informazioni utili per poi sfruttarle al momento opportuno, mettendo a segno i colpi quando sapevano che nelle ville non c'era nessuno.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS