Navigation

USA: indignati NY; bilancio arresti sale, un manifestante ferito

Questo contenuto è stato pubblicato il 17 novembre 2011 - 20:54
(Keystone-ATS)

Sale la tensione nelle vie del distretto finanziario di New York, dove Occupy Wall Street sta "festeggiando" con una grande manifestazione i due mesi all'avvio delle protesta. Uno dei manifestanti è stato ferito, ma non è ancora chiara la dinamica. Un altro ha cercato di colpire un poliziotto con una bottiglia rotta. Gli arresti sono saliti, secondo il New York Police Department, a 75.

Sale la tensione anche a Los Angeles dove oggi la polizia ha sgomberato un presidio di militanti anti Wall street e ha effettuato una ventina di fermi dopo che un gruppo di alcune decine di persone si sono sedute in cerchio rifiutandosi di sgomberare la zona come intimato dalle forze dell'ordine.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?