Navigation

Usa: investe folla davanti scuola, guidatore ha 101 anni

Questo contenuto è stato pubblicato il 30 agosto 2012 - 09:07
(Keystone-ATS)

Tragedia sfiorata a Los Angeles. Un auto è improvvisamente piombata su una piccola folla all'uscita di una scuola elementare travolgendo sul marciapiede genitori e bambini. Per terra sono rimasti undici feriti, di cui nove bambini. Quattro di loro versano in gravi condizioni anche se nessuno sarebbe in pericolo di morte.

Ma la grande sorpresa per i primi soccorritori è stato scoprire che alla guida dell'auto non c'era il solito pirata della strada, ma un uomo che il prossimo 5 settembre compirà la bellezza di 101 anni. "Stavo uscendo dal parcheggio per andare a casa e improvvisamente i freni dell'auto hanno ceduto", ha raccontato il nonnetto agli increduli poliziotti che lo hanno fermato e sottoposto a un primo interrogatorio sul posto. "Ho perso quindi il controllo della macchina e sono finito sul marciapiede. Mi dispiace", ha aggiunto l'uomo che è stato subito portato al posto di polizia per gli esami del caso. Anche se non sembra che l'anziano guidatore fosse ubriaco o avesse assunto sostanze vietate.

La scena che si è presentata ai primi soccorritori è stata drammatica e ha fatto temere il peggio: mamme, padri e bambini, che alla fine della scuola erano in fila davanti a un carretto che vende snack, feriti e insanguinati per terra. Alcuni dei feriti erano letteralmente rimasti incastrati sotto l'auto finita fuori strada. Non è la prima volta che si verificano incidenti del genere. Il precedente più grave è quello di un uomo di 86 anni che nel 2003 a Santa Monica, sempre in California, invece di frenare pigiò il piede sull'acceleratore della sua auto e finì all'interno di un mercato all'aperto, uccidendo dieci persone e ferendone 63. Secondo le leggi della California il rinnovo della patente dopo i 70 anni non può più essere fatto via internet, come avviene in molti Stati Usa, ma presentandosi di persona presso gli appositi uffici e, se necessario, sottoponendosi a un nuovo esame di guida.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?