Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un cittadino italiano residente a Zurigo è stato ucciso nella notte tra giovedì e venerdì nel Bronx, a New York, in seguito a un violento pugno sferratogli da un giovane in strada. La terribile scena dell'omicidio è stata ripresa da una telecamera di sorveglianza ed il video choc è stato pubblicato sul sito del New York Post. La nazionalità dell'uomo, un 37enne, è stata confermata oggi dalle autorità italiane.

Nel video si vede l'uomo - a torso nudo e apparentemente ubriaco - davanti a un negozio di generi alimentari avvicinarsi a un ragazzo. Quest'ultimo - secondo quanto raccontano alcuni testimoni - lo ha colpito reagendo ad alcune provocazioni. Il 37enne è stato dichiarato morto subito dopo il suo arrivo in ospedale. La polizia è a caccia dell'omicida.

Secondo fonti investigative - afferma il giornale - il 37enne sarebbe un turista venuto a New York per incontrare la fidanzata. In tasca gli sarebbe stato trovato un biglietto aereo di ritorno con la data di giovedì 22 maggio. Un volo, quindi, mai preso.

SDA-ATS