Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Sì della Camera dei Rappresentanti del Maryland alla legge che abolisce la pena di morte. La legge, già passata al Senato, è stata approvata con 82 sì e 56 no. Manca la firma del governatore, il democratico Martin O'Malley, che da anni si batte contro la pena capitale. Il Maryland diventa così il 18esimo stato degli Usa senza boia.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS