Navigation

Usa: metà degli americani vive in famiglie aiutate dallo Stato

Questo contenuto è stato pubblicato il 17 gennaio 2012 - 20:58
(Keystone-ATS)

Quasi la metà degli americani, il 48,6% della popolazione, vive in famiglie che ricevono qualche forma di aiuto dal governo. Lo afferma il Wall Street Journal citando gli ultimi dati disponibili del Census del secondo trimestre 2010.

Il numero dei programmi del governo statunitense per aiutare gli americani sono aumentati con la crisi finanziaria e il prolungarsi della debolezza economica.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?