Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un uomo è stato arrestato con l'accusa di aver messo due bombe artigianali su un campo da golf in California, a nord di San Francisco.

Secondo quanto riportato dai media statunitensi, Kevin Hornbuckle, 49 anni, è accusato di possesso e fabbricazione di ordigni distruttivi dopo che due dispositivi sono stati ritrovati presso il Foxtail Golf Club del Rohnert Park.

Una delle bombe è stata trovata dai dipendenti del club mentre stavano effettuando l'ordinaria manutenzione al campo da 18 buche: la polizia ha ordinato immediatamente l'evacuazione della struttura e poi ha proceduto a distruggere l'ordigno. Quindi, sempre lungo il percorso del campo da golf, è stata trovata una seconda bomba artigianale.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS