Navigation

Usa: MF Global chiede bancarotta assistita

Questo contenuto è stato pubblicato il 31 ottobre 2011 - 16:34
(Keystone-ATS)

MF Global, la società guidata da Jon Corzine, fa richiesta per il Chapter 11, la bancarotta assistita. Corzine è l'ex governatore del New Jersey ed ex Goldman Sachs. Lo riporta la stampa americana. Lo studio legale Skadden Arps assisterà MF Global nel processo di Chpater 11.

MF Global aveva avviato contatti nel fine settimana con papabili acquirenti, fra i quali Interactive Brokers Group. Ma nelle ultime ore - riporta la Cnbc - le negoziazioni si sarebbero interrotte, costringendo MF Global alla bancarotta.

Dai libri depositati in tribunale emerge che JPMorgan e Deutsche Bank sono fra i maggiori creditori non garantiti. JPMorgan è creditore verso MF GLobal per 1,2 miliardi di dollari.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?