Navigation

USA: miliardario Druckenmiller chiude hedge fund

Questo contenuto è stato pubblicato il 18 agosto 2010 - 19:39
(Keystone-ATS)

NEW YORK - Il miliardario Stanley Druckenmiller, uno dei manager di fondi speculativi più di successo, colui che ha generato 1 miliardo di dollari per George Soros costringendo una svalutazione della sterlina, chiude, dopo 30 anni, il proprio hedge fund Duquesne Capital Management.
Ad annunciarlo, riporta il Wall Street Journal, è lo stesso Druckenmiller in una lettera inviata ai propri clienti, nella quale si definisce "non soddisfatto" della perfomance degli ultimi soprattutto se paragonata a quelle passate. Duquesne ha guadagnato nel 2008 l'11%, mentre gli altri hedge fund hanno perso in media il 19%. Dall'inizio del 2010, l'hedge fund è in calo del 5%.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.