Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

I clienti di U.S. Bancorp, PNC Financial Services e Wells Fargo stanno incontrando problemi nell'accedere ai siti internet delle loro banche, in quello che sembra essere un nuovo round di cyberattacchi. Lo riporta la stampa americana.

Un portavoce di Wells Fargo conferma problemi al proprio sito con accesso a intermittenza per i clienti. U.S. Bancorp sta sperimentando un "volume di traffico non usuale" e questo starebbe rallentando il sistema, un problema simile a quello sperimentato la scorsa settimana da altre banche, mette in evidenza il portavoce Tom Joyce. PNC conferma che alcuni clienti stanno incontrando problemi ad accedere al sito: "siamo consapevoli della situazione e stiamo lavorando per garantire il pieno accesso" precisa il portavoce Fred Solomon.

Gli attacchi arrivano in seguito a una minaccia su internet, sul sito Pastebin.com, nel quale si mette in guardia di possibili attacchi nei confronti delle tre banche e si avverte: gli attacchi andranno avanti fino a che il film anti-Islam che ha scatenato le proteste in Medio oriente non sarà rimosso da internet.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS