Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

WASHINGTON - "Non ho giudicato, né giudicherò in futuro la saggezza nel decidere di costruire o meno la moschea in quel luogo. Ho valutato in modo molto specifico i diritti che appartengono a tutte le persone e che risalgono ai nostri padri fondatori". Lo ha precisato Barack Obama, durante la sua visita a Panama City, in Florida, riferendosi al progetto di costruzione della moschea a due passi da Ground Zero.
Ai giornalisti che lo seguono, Obama ha ribadito che "negli Stati Uniti tutti devono essere uguali davanti alla legge, senza tener conto della razza o della religione". Premesso questo, il presidente ha detto di non aver mai espresso giudizi, né tantomeno intende farlo in futuro, sulla "saggezza" di determinate scelte, come quella di costruire questa moschea in quel luogo particolare.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS