Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Decine di persone sono state arrestate in seguito alle manifestazioni di protesta che si sono svolte anche nella notte a New York dopo l'uccisione di due afro-americani da parte della Polizia in Louisiana e Minnesota.

I manifestanti si sono radunati a Union Square, una delle piazze simbolo della città, a sostegno del movimento 'Black Lives Matter' e le proteste sono andate avanti per gran parte della notte al grido di 'Su le mani, non sparate'.

Poi la manifestazione si è spostata lungo la Quinta strada bloccando il traffico. Uno dei manifestanti ha colpito un poliziotto che tuttavia non ha avuto bisogno di un ricovero in ospedale.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS