Prima udienza oggi in tribunale per Robert Bowers, 46 anni, e Cesar Sayoc (56), accusati rispettivamente della strage nella sinagoga di Pittsburgh (11 morti) e dei 14 pacchi bomba indirizzati a noti esponenti dem e a persone prese di mira dal presidente Usa Trump.

Due vicende che hanno infiammato ed avvelenato ulteriormente il clima delle elezioni di Midterm. Se condannati nel futuro processo, il primo rischia la pena di morte, il secondo 48 anni di carcere.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.