Un bulldog inglese femmina rapita dal giardino della sua padrona a Memphis, nell'Arkansas, è stata ritrovata dopo 8 anni a Phoenix, a oltre 3mila km di distanza.

Secondo quanto riferiscono i media americani, 'Fatcat' è stata ritrovata in una discarica e portato al rifugio per animali a ovest di Memphis. I responsabili sono poi riusciti a risalire all'incredula padrona, Lashena Harris, 34 anni, grazie al microchip.

"È stato uno shock, pensavo di non rivederla più", ha raccontato. Fatcat aveva solo due anni quando fu rapita e trasformata in una 'macchina da riproduzione'. Ora ha 10 anni e soffre di diverse malattie, tra cui un tumore, causate da anni di abusi e abbandono. Ma al rifugio dicono che la sua ripresa "è notevole".

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.