Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Una parte di New York sorge su un cumulo di rifiuti. È la superficie ricavata dall'ammasso di spazzatura e detriti che nei secoli si sono solidificati lungo le coste. Secondo un articolo pubblicato sul blog Gizmodo del gruppo Gawker Media, per secoli l'oceano Atlantico è stato la discarica di New York.

Si stima che ad un certo punto circa l'80% dei rifiuti sia finito in mare mentre un'altra parte si è accumulata lungo le coste. Ed è così che una parte di Ellis Island è stata costruita sui detriti scavati per costruire la metropolitana.

Sulla spazzatura sorgono anche l'Fdr Drive, la superstrada lungo il lato est della città, il World Trade Center e Battery Park. Ed è un miracolo che l'East River ancora esista, perchè un progetto del 1911 voleva riempire il fiume di detriti per ricavare circa 130 kmq di terra.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS