Navigation

USA: record di velocità per auto elettrica, 280 km/h

Questo contenuto è stato pubblicato il 05 ottobre 2011 - 13:22
(Keystone-ATS)

Una volta il difetto principale attribuito alle macchine elettriche era la lentezza, ma questo non riguarda quella costruita dalla Brigham Young University, nello Utah: il bolide, frutto di sette anni di lavoro, si è spinto fino alla velocità record di 280 chilometri orari.

Il primato, che è stato certificato, è stato raggiunto grazie a una specie di missile in fibra di carbonio progettato al computer, spinto da una serie di batterie al litio-ferro-fosfato.

"Electric Blue" difficilmente sarà vista in una strada vera e propria, dopo il test fatto nel letto prosciugato di un lago salato, visto che ha un angolo di sterzata estremamente ampio, ma è comunque servita come "palestra" per oltre 130 studenti di ingegneria dell'università statunitense.

"Gli studenti di musica devono dare concerti, e quelli di danza balletti - ha sottolineato Perry Carter, il professore che ha coordinato il progetto - quelli di ingegneria devono costruire cose come queste e partecipare a competizioni per vedere come funzionano. L'esperienza è la chiave dell'educazione".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?