Navigation

Usa: riforma sanitaria, Camera vota per blocco fondi

Questo contenuto è stato pubblicato il 18 febbraio 2011 - 21:24
(Keystone-ATS)

La Camera Usa a maggioranza repubblicana ha approvato oggi una misura per bloccare i fondi destinati alla riforma sanitaria voluta dal presidente Barack Obama. Ma la misura non ha alcuna speranza di essere approvata anche dal Senato dove i democratici posseggono una solida maggioranza.

Il destino della riforma sanitaria sarà deciso, più che in Congresso, nelle aule dei tribunali dove alcuni giudici hanno dichiarato incostituzionali alcuni aspetti della legge.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?