Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

WASHINGTON - Un ospedale per veterani militari ha inviato lettere a oltre 1'800 persone in Missouri per informarle che potrebbero avere contratto i virus dell'epatite o dell'AIDS visitando la clinica.
È infatti emerso che per oltre un anno, fino al marzo scorso, gli strumenti usati nelle procedure dentistiche erano stati sterilizzati in modo errato: venivano lavati con acqua prima di essere posti nei macchinari.
A causa della cattiva sterilizzazione i pazienti dentistici del John Cochran Medical Center a Saint Louis potrebbero avere contratto l'epatite (B o C) o il virus dell'Aids.
Nel giugno scorso un ospedale di San Diego aveva inviato lettere a 3'400 pazienti che si erano sottoposti a colonscopia per avvisarli che esisteva il rischio di infezioni diffuse dagli strumenti usati nel test.

SDA-ATS