Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

D. D., il passeggero rimosso dal volo della compagnia United trascinato via dal velivolo nei giorni scorsi, durante l'episodio ha subito concussione, la frattura del setto nasale per la quale sarà sottoposto ad intervento chirurgico e ha perso due denti.

Lo ha riferito l'avvocato che rappresenta D. D. in una conferenza stampa insieme con la figlia del passeggero.

"Non credo si tratti di un episodio a sfondo razziale", ha aggiunto il legale. D. D., che è di origine vietnamita, ha affermato che l'episodio è stato per lui "più spaventoso che la fuga dal Vietnam", ha sottolineato l'avvocato Thomas Demetrio.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS