Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Gli statali e i dipendenti pubblici americani costretti a rimanere sedici giorni a casa per lo shutdown e il blocco della pubblica amministrazione sono rientrati al lavoro, dopo che il presidente Barack Obama ha firmato la legge per il finanziamento del debito.

L'accordo bipartisan votato dal Congresso prevede l'indennizzo dello stipendio per i lavoratori federali non essenziali che non hanno percepito il salario dallo scorso primo ottobre. La legge chiede che i dipendenti vengano pagati "il prima possibile".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS