Tutte le notizie in breve

Il corpo di Isabel Celis, bambina scomparsa nel 2012, è stato trovato in un campo in Arizona.

KEYSTONE/AP/TERRY TANG

(sda-ats)

In America hanno paragonato il suo caso a quello ben più famoso di Madeleine McCann, la bimba inglese sparita anni fa in un resort portoghese e mai più ritrovata.

Ma ora di Isabel Celis, sei anni quando scomparve da Tucson, negli Stati Uniti, si conosce la fine: i suoi resti sono stati ritrovati in un campo in Arizona.

Le tracce di Isabel si persero cinque anni fa, quella mattina del 20 aprile 2012 quando il padre raccontò di non averla trovata nel letto della sua cameretta. Subito scattò la denuncia alla polizia. Ma anni di ricerche non hanno portato a risultati concreti, con gli investigatori che per lungo tempo hanno brancolato nel buio.

Ora il ritrovamento del corpo, non è chiaro in base a quale pista o a quale 'soffiata'. Una scoperta fatta un mese fa, in una zona non frequentata dalla famiglia di Isabel: ma solo ora gli esami, compreso quello del Dna, hanno confermato che quel corpo appartiene proprio a Isabel. La speranza è che adesso possano emergere elementi utili per ricostruire la triste vicenda della bimba. Ma al momento non sono chiare nemmeno le cause della morte. E non ci sarebbero indagati.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve