Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Stato di emergenza nei dintorni di Los Angeles in seguito ad una massiccia e prolungata fuga di gas: un impianto sotterraneo di stoccaggio della Southern California Gas Co ha disperso sino a 1200 tonnellate di metano al giorno, insieme ad altri gas.

I media americani riferiscono che il governatore Jerry Brown ha dichiarato lo stato di emergenza su richiesta dei residenti della comunità di Porter Ranch, dopo che le prime perdite erano state registrate in ottobre.

La società sta pagando il trasloco di migliaia di persone che hanno accusato malori: perdite di sangue dal naso, nausea e altri malesseri. Le autorità locali hanno chiuso anche due scuole.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS