Navigation

USA: strage Denver; Obama scioccato da sparatoria "atroce"

Questo contenuto è stato pubblicato il 20 luglio 2012 - 13:42
(Keystone-ATS)

Il presidente Usa Barack Obama si è detto "scioccato" dalla sparatoria "tragica ed atroce" in Colorado: lo riporta un comunicato della Casa Bianca.

"Come facciamo sempre nei momenti difficili e bui, dobbiamo restare uniti come fossimo una sola famiglia americana", si legge nella nota. Obama assicura poi che "tutta l'amministrazione è impegnata ad assicurare i responsabili alla giustizia e a garantire la sicurezza di tutti".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?