Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La polizia ha identificato il killer che nella notte tra venerdì e ieri ha ucciso sei persone in un complesso residenziale di Hialeah, un sobborgo di Miami, in Florida, prima di essere freddato dagli agenti. L'uomo si chiamava Pedro Vargas e aveva 42 anni. Secondo quanto confermato dalle autorità, il killer abitava nell'edificio dove ha avuto luogo il massacro.

La polizia sta ancora indagando sulle cause della sparatoria, ma i vicini di casa hanno spiegato che Vargas ha dato inizio alle otto ore di terrore dando fuoco all'appartamento che condivideva con la madre. Vedendo del fumo, i due amministratori del condominio, Italo e Samira Pisciotti, si sono recati nella sua abitazione minacciando di chiamare la polizia. A quel punto lui ha estratto una pistola aprendo il fuoco contro l'anziana coppia, prima di uccidere altre quattro persone.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS